Riscaldamento a pavimento: impianto, costi e vantaggi

Riscaldamento a pavimento: Tutte le informazioni

Mantenere i piedi caldi in casa, risparmiando energia con il massimo del comfort: si può. Ad oggi, il riscaldamento a pavimento risulta essere davvero una comodità. Una soluzione semplice e conveniente per il comfort in casa che utilizza un sistema innovativo, altamente efficiente per riscaldare l’ambiente, in grado di abbassare i costi energetici.

Come funziona l’impianto di riscaldamento a pavimento

In un sistema radiante di riscaldamento a pavimento, l’acqua calda, pompata da una caldaia in un circuito chiuso, scorre attraverso le tubazioni, flessibili e resistenti, di polietilene reticolato (PEX) che risiedono al di sotto del pavimento. Il calore si irradia per tutta la pavimentazione riuscendo così a riscaldare omogeneamente gli ambienti. Ad oggi è la forma più pura di comfort termico.

I vantaggi del riscaldamento a pavimento

L’acqua, in un sistema radiante, ha una capacità di trasporto di energia 3.500 volte maggiore dell’aria. Ciò equivale ad un risparmio notevole di denaro in bolletta. Calcolatrice in mano, consente una diminuzione delle spese energetiche del 30% rispetto ad riscaldamento tradizionale. Sempre più persone stanno scegliendo l’installazione di un impianto di riscaldamento a pavimento radiante. Sia perché le tempistiche d’installazione sono minime, sia perché con questo tipo di sistema si migliora notevolmente la qualità della vita all’interno di un abitazione.

Il costo dell’impianto di riscaldamento a pavimento

I costi di un impianto di riscaldamento a pavimento variano dal tipo di installazione e da diversi altri fattori come per esempio: componentistica da inserire nel pavimento e la scelta della caldaia, la dispersione dell’edificio, il costo della manodopera e la posizione dell’abitazione. Sostanzialmente, per un’abitazione di 100 mq circa il costo varia dai 59€ ai 99€ a metro quadro, comprensivi del costo materiali, caldaia, manodopera e altri oneri. Se credi che comunque i costi siano eccessivi, sappi che la Legge Finanziaria ha previsto degli incentivi fiscali. Si tratta di una detrazione del 55%, valida fino al 31 dicembre 2016,  delle spese sostenute per la riqualificazione energetica degli edifici esistenti.

I tipi di riscaldamento a pavimento

Attualmente esistono due sistemi che permettono il funzionamento di questo impianto: uno utilizza l’energia elettrica, l’altro utilizza un sistema composto da cavi scaldanti. Le disposizioni possibili delle tubazioni sono due: a spirale o a serpentina.

Preventivo online gratuito per il riscaldamento a pavimento

Per gli amanti delle comodità, installare un impianto di riscaldamento invisibile, è il massimo che si possa avere in casa. Richiedi un preventivo gratuito contattando la nostra assistenza. AI ha le certificazioni necessarie per l’installazione.