Spurgo, €300: giusto o sbagliato per 15 minuti di lavoro la domenica?

Approfondiamo un aspetto importantissimo legato ai costi del servizio spurgo nei giorni festivi cercando di motivare le ragioni per la quale si arrivano a pagare grandi cifre per “pochi minuti di lavoro”. Abbiamo trovato una domanda (che riportiamo per come è stata scritta) posta da un utente di Palermo in gruppo Facebook che chiedeva: “Solo una domanda, capisco che era domenica, quindi si paga la reperibilità ma ieri ho chiamato uno spurgo, in 15 minuti ha liberato il mio water, vi era finito un rotolino di carta e non andava giù l’acqua, praticamente ha fatto un’aspirata, ripeto, nessuna polemica, è giusta la cifra di 300,00 euro?”.

Il costo del servizio di spurgo è nella media

15 minuti è quello che ha calcolato l’utente ma … prepara, ricarica, arriva, vai a scaricare … non sono 15 minuti di lavoro. Il fatto che la ditta spurghi abbia risolto in poco tempo sicuramente è dovuto ai mezzi, alla preparazione degli operai qualificati e all’attrezzatura idonea. La professionalità si paga, in qualsiasi settore. Non per ultimo, l’oggetto dell’intervento incide; e non è proprio piacevole. Il costo giusto, del resto, è sempre relativo: nessuno obbliga nessuno.

Cosa paghi quando una ditta di spurghi arriva a casa tua?

  • Un mezzo attrezzato per lo spurgo (che per la ditta sarà stato un investimento di oltre 100.000€ che in qualche modo dovranno ammortizzare)
  • Lo smaltimento dei liquami
  • Due operai che si prestano la domenica ad “aspirare” feci in casa degli altri

Inoltre bisogna considerare il valore “etico” del servizio e dei rischi a cui si incorre per svolgerlo.

auto spurgo

Perché la domenica si paga il doppio lo spurgo?

Si tratta di interventi straordinari ed eccezionali. La domenica è il giorno in cui tutti dovrebbero essere liberi e nessuno dovrebbe lavorare per stare con i propri cari affetti. Se una persona sceglie di voler lavorare nei giorni festivi mettendosi a disposizione del sociale togliendo quindi tempo alla propria famiglia, allora 300,00 euro è un costo ragionevole e nella media nazionale.

Se lo si ritiene un prezzo alto, probabilmente stai dando tu un prezzo troppo basso alla vita.

Questa è la nostra personale opinione a riguardo. Ben altri sono gli interventi di disostruzione scarico ad opera di idraulici.

Quando viene chiamato l’autospurgo?

L’autospurgo è in grado di intervenire con lavaggi ad alta pressione per la disostruzione e pulizia canalizzazioni civili e industriali. Spurga fognature e pozzi neri ma anche degrassatori, caditoie stradali, vasche imhoff e stazioni di sollevamento. Del loro lavoro fa anche parte il trasporto e smaltimento di acque reflue e rifiuti speciali. Spesso si tratta di servizi disponibili 24 ore su 24.

Raramente è necessario far intervenire loro anche per disostruzione lavandini, disostruzione wc e disostruzione tubazioni di scarico. Di questo se ne può occupare anche l’idraulico.