Spurgo lavandino in giornata: a Palermo

Vuoi ricevere già oggi un idraulico per sturare il lavandino otturato? Non allarmarti, possiamo aiutarti con il nostro pronto intervento idraulico disponibile 12 su 24h per tutte le emergenze.

pronto intervento spurgo palermo

Spurgo lavandino intasato

Prima di chiamare però, ti spieghiamo quali sono le cause principali di uno scarico lavandino otturato e cosa puoi fare in una situazione di emergenza quando succede.

Scarico lavandino cucina otturato: cosa fare
Nel lavandino della cucina si depositano grassi da detersivi (per lavare i piatti) e residui di alimenti grossolani che, in qualche modo, si bloccano nello scarico. Quando i residui si depositano nel sifone, il problema è risolvibile con una semplice pulizia. Una volta smontata la sfera che fa da filtro, la questione è risolta. Mentre, se il lavandino è otturato nel muro … i procedimenti sono ben diversi da una semplice pulizia. Sarà necessario far intervenire un nostro idraulico che porterà con se una sonda meccanica per spurgare.

Perché sconsigliamo l’utilizzo di acido negli scarichi
L’acido entra nelle tubature, arriva all’ostruzione e si ferma davanti se non è in grado di rimuovere i depositi: soprattutto se ce ne sono tanti. Il tutto si miscela ed essendo un prodotto chimico in poche ore solidifica, formando un tappo che corrode le tubature.

Noi non usiamo acidi forti che rischiano di corrodere le tubature, ma usiamo un prodotto liquido per scarichi otturati eccellente che non emana esalazioni e respinge anche i cattivi odori, ad azione rapida.

Scarichi bagno, bidet, doccia e lavabo bagno
Per la manutenzione degli scarichi usiamo un liquido biologico. L’operazione è la stessa: per prima cosa si smonta il sifone, dove molto probabilmente ci sarà un accumulo di capelli depositati nel contenitore. Se è presente la scatola sifonata, è bene aprirla e ispezionare se contiene depositi. Lo spurgo lavandini viene effettuato partendo da una pompa per spurghi. Funziona a pressione d’aria e bisogna saperla caricare, lentamente. In tanti casi dove l’aria compressa non riesce a sturare lo scarico, ci avvaliamo di una sonda che ha la forza di spingere l’occlusione, e grazie a dei piccoli coltelli incorporati sulla sonda è in grado di frantumare qualsiasi tappo presente nella tubatura.

Un nostro idraulico riesce entro pochissimo tempo a ripristinare le funzionalità del lavandino. Mettilo alla prova con fiducia. Basta una chiamata per risolvere, non aspettare che la situazione degeneri.

La maggior parte delle volte riusciamo a sturare un lavandino ostruito entro quarantacinque minuti. Ogni giorno i nostri idraulici hanno a che fare con ostruzioni di vario genere adottando sistemi tradizionali o meccanici in grado di rimuovere incrostazioni e liquami presenti nelle tubature. Raggiungono tutti nell’intero territorio di Palermo e provincia.