Infiltrazioni d’acqua nel soffitto: come risolvere

Tetto bagnato, bolle nell’intonaco o chiazze scure: sono segni comuni di infiltrazioni d’acqua. Se noti queste problematiche nel condominio, in casa o in cantina, risolvi il problema immediatamente con un accertamento tecnico da parte di un idraulico. Infiltrazioni passate inosservate possono portare a danni strutturali, muffe e funghi.

Trova e identifica l’infiltrazione

La fonte dell’infiltrazione acqua determinerà il modo in cui verrà riparato e ripristinato il danno. Sfortunatamente, trovare la posizione della perdita non è sempre facile. E’ necessaria una perizia, un indagine accurata di un idraulico che abbia alle spalle diversi anni di esperienza nella ricerca perdite. L’acqua può viaggiare a distanze considerevoli prima di colare e gocciolare dal tetto.

infiltrazioni-acqua-soffitto-azienda-idraulici-palermo

Ecco tre indizi che ti aiuteranno a individuare l’origine della tua perdita.

Frequenza gocciolamento: la frequenza delle gocce che cadono dal soffitto è un buon indicatore della posizione della perdita. Un flusso costante di acqua potrebbe voler dire che la perdita è correlata all’impianto idraulico.
Colore dell’acqua: il colore dell’acqua che gocciola dal soffitto aiuterà a identificare la posizione della perdita. Se è chiara, indica una perdita dalle tubazioni interne dell’impianto. Se è sporca, tendente al marrone: lungo la strada sta raccogliendo impurità e sporcizia. L’acqua che fuoriesce dalle tubazioni non attirerà tanto sporco e sporcizia.
Secchezza dell’impermeabilizzazione: l’isolamento del terrazzo ti aiuterà a identificare la fonte della tua perdita. Ottieni l’accesso al tuo terrazzo condominiale. Osserva e tocca la parte superiore dell’impermeabilizzazione che copre l’area del tuo soffitto. Se è asciutto, la tua perdita è sotto l’isolamento. Sarà necessario rimuovere l’isolamento e cercare tracce di umidità o segni di danneggiamento.
Perdite dal soffitto: trova evidenti segni di deterioramento del tetto. Usa un filo per segnare eventuali buchi o crepe in modo da trovarli all’esterno del tuo soffitto. Questo ti aiuterà a identificare la parte interessata del tuo tetto durante le riparazioni. Se non ci sono danni evidenti, ispeziona i soffitti e le pareti del terrazzo per individuare macchie o tracce di acqua. Se non ci sono danni visibili, la causa della perdita è probabilmente dovuta a un problema con le tegole. Le infiltrazioni in queste aree sono legate solitamente danni strutturali. Meglio lasciare la perizia tecnica a dei professionisti. Affrontare riparazioni improvvisate può causare perdite aggiuntive e minacciare la sicurezza della vostra casa.
Perdite idrauliche: la tua casa è piena di tubi, che possono rendere difficile la localizzazione della fonte della perdita dell’impianto idraulico.
Bagno: se la la perdita deriva direttamente dal bagno del piano superiore è probabile che si tratti della vasca o della doccia.
Perdite nella vasca da bagno: osserva la vasca in tutti i suoi aspetti e ispeziona la perdita del soffitto. Se vedi delle gocce, probabilmente questo potrebbe essere il segno di un problema idraulico serio.
Perdite da doccia: distribuisci l’acqua lungo la porta della doccia ed esamina il soffitto. Il tetto gocciolante confermerà una guarnizione difettosa della porta della doccia.
Perdite servizi igienici: nel corso del tempo, i collegamenti dei servizi igienici agli impianti possono invecchiare o rompersi.
Linee d’acqua: le linee ti tubazioni e condutture di casa, negli anni, possono corrodersi o rompersi e causare perdite. Se la perdita non è stata trovata al di sotto di qualsiasi sanitario o servizio igienico, è probabile che la causa sia un tubo ormai andato.

Se non sei sicuro di voler affrontare ispezioni o riparazioni “fai da te”, lascia eseguire questa attività ad un professionista. Avvisa l’amministratore condominiale. Chiama un idraulico affidabile con provata esperienza.

Acqua dal soffitto: soluzioni

Gli idraulici sono i professionisti che trovano e riparano rapidamente le perdite e le infiltrazioni di acqua documentando con foto e video l’intero processo per un eventuale richiesta di risarcimento. Trattano e puliscono le aree interessate, applicano prodotti disinfettanti e asciugano le aree bagnate. Il nostro team, a Palermo e provincia, è a tua disposizione 12 su 24 ore al giorno, 365 giorni l’anno. A prescindere dall’ora del giorno, la tua chiamata riceverà sicuramente una risposta in tempi brevi.